VIA DI SANTIAGO DA LOGROÑO A BURGOS

El Cammino di Santiago di Logroño, attraverso la regione della Riojana non ha molti chilometri, ma le città che attraversa hanno un grande significato giacobino nel nostro Alla francese.

Tappe attraverso le pianure di Rioja, costellate di terreni agricoli e dei suoi famosi vigneti, che trovano un notevole cambiamento orografico nei Montes de Oca, vicino a Burgos.

Logroño
Nejera
Santo Domingo de la Calzada
San Giovanni d'Ortega
Burgos

IMPORTANTE!!  A differenza di altre aziende LA NOSTRA TARIFFA COMPRENDE ASSICURAZIONE DI VIAGGIO E ASSISTENZA VEICOLO IN CASO DI EMERGENZA, per la tua sicurezza e tranquillità.

Ricorda che a Mundiplus adattiamo i chilometri delle tappe del Cammino di Santiago da Logroño in base alle tue esigenze. Prepariamo questo percorso per le persone che viaggiano da sole, così come per gruppi di amici e/o familiari.
Sconti speciali per gruppi di almeno 6 persone: € 15/persona. (Non cumulabile con altri sconti)

TAPPE CAMINO DE SANTIAGO DA LOGROÑO

Giorno 1: Arrivo a Logroño. Struttura ricettiva.

Giorno 2: Tappa da Logroño a Najera (29,70 km)

Giorno 3: Tappa da Najera a Santo Domingo de la Calzada (21,90 km)

Giorno 4: Tappa da Santo Domingo de la Calzada a Belorado (22,97 km)

Giorno 5: Tappa da Belorado a San Juan de Ortega (24,29 km)

Giorno 6: Tappa da San Juan de Ortega a Burgos (26,40 km)

Giorno 7: Colazione-Fine dei nostri servizi

Alloggio

IL TUO RIPOSO E DIVERTIMENTO SARANNO IL NOSTRO PRINCIPALE OBIETTIVO!!

Gli alloggi che offriamo ai nostri clienti sono di alta qualità. Le camere sono private e hanno il proprio bagno esclusivo, oltre ai servizi necessari per il vostro comfort.

Supervisioniamo e selezioniamo personalmente gli alloggi, in base alla soddisfazione espressa dai nostri clienti negli anni. Non ti metteremo mai in ostelli.

Trattandosi di alloggi con capacità limitata, il loro nome esatto verrà fornito una volta effettuata la prenotazione definitiva del viaggio e ne verifichiamo la disponibilità nelle date da voi scelte.

Cosa mangiare e piatti tipici del Cammino di Santiago da Logroño a Burgos?

Il Cammino Francese è uno dei organizzate gite al Cammino di Santiago più popolare quando si tratta delle rotte giacobine per arrivare a Santiago. I suoi percorsi relativamente amichevoli con i pellegrini, i paesaggi meravigliosi e le strutture fornite in termini di alloggio e cibo, ne fanno uno dei più attraenti.

In particolare, viene caricato il tratto da Logroño a Burgos cartoline indimenticabili, dove i vigneti e i loro simpatici abitanti ti accoglieranno sempre, invitandoti a goderti la sua meravigliosa cultura dove la gastronomia si distingue per la sua squisita e tradizionale.

Piatti tipici di questa sezione del Cammino di Santiago di Logroño

La regione di La Rioja e Burgos in particolare Goditi una varietà gastronomica che ti farà innamorare senza dubbio, con prodotti locali e sempre accompagnati dai vini più prelibati, anche tipici della zona. Tra i piatti tipici da non perdere per nessun motivo da provare, ci sono:

Quel Camerano

Se sei un amante del formaggio, sei nel posto giusto. Il formaggio Camerano è originario della Sierra de los Cameros a La Rioja. È elaborato dal latte di capra, seguendo la stessa ricetta da diversi secoli.

E' un formaggio dal sapore abbastanza intenso e dominante, con un caratteristico profumo di capra, stagionato naturalmente e di un vistoso colore crema. Ha una consistenza friabile ma soda. dalla crosta fine e particolare.

Costolette di agnello al Sarmiento

In questa zona l'agnello è piuttosto tradizionale, quindi non sorprende che uno dei suoi piatti di punta siano proprio le costolette. Arrostiti sulla brace dei tralci di vite, che non sono altro che rami secchi di vite, vengono cotti all'aria aperta, soprattutto nelle cantine circostanti.

È una ricetta di campagna sotto ogni punto di vista. Di solito vengono serviti con patate e insalata fresca, anche se possono essere serviti in tanti modi, sì, sempre accompagnati da un buon bicchiere di vino.

Morcilla de Burgos

Budino nero di Burgos

Il sanguinaccio è una di quelle salsicce popolari in tutta la Spagna, con centinaia di anni di tradizione e seguaci. Quello di Burgos gode però di un riconoscimento particolare, infatti è considerato uno dei suoi piatti di punta.

In tempi antichi, Si preparava con il pangrattato, finché nel XNUMX° secolo venne a sostituirlo il riso.

È doveroso precisare che a seconda della zona di Burgos in cui ci si trova, potrete trovare un sanguinaccio diverso, poiché ogni regione gli conferisce un tocco particolare. Quella tradizionale è composta da sangue e budella di maiale, cipolla, spezie e sale, lardo e peperoni, anche piccanti.

Si può consumare come antipasto o come accompagnamento ad altre ricette durante tutto l'anno, infatti c'è un detto che Il sanguinaccio di Burgos lo è insipido, grasso e piccante.

Zuppa castigliana

anche noto come zuppa d'aglio, La Zuppa Castigliana viene consumata in diverse regioni della Spagna, con diverse varianti, rispetto al luogo in cui viene preparata.

A Burgos, in particolare, è un piatto estremamente popolare, soprattutto durante la stagione invernale, Per quanto sia calorico, permette ai suoi ospiti di riscaldarsi velocemente e deliziosamente.

Si prepara con pagnotta (la ricetta tradizionale è con pane raffermo del giorno prima), aglio, olio d'oliva, un uovo per ogni commensale, peperone dolce, pepe bianco macinato, fette di chorizo ​​​​e tacos di prosciutto.

Si accompagna con un bicchiere di un buon rosso giovane, aiutando ulteriormente il corpo a riscaldarsi e godere di questi sapori intensi.

I migliori ristoranti di questo itinerario del Camino Frances da Logroño

I migliori posti per mangiare sul Cammino di Santiago da Roncisvalle a Logroño

Il tratto che va da Roncisvalle a Logroño è una vera meraviglia dal punto di vista paesaggistico, dove il verde sarà sempre protagonista, indipendentemente dal periodo dell'anno.

Se sei esattamente su questa strada, ecco alcuni consigli su dove mangiare.

Laurel Street e San Juan Street

Centrale, vivace ed entrambi considerati punti di riferimento e tappe obbligate a Logroño.

Laurel Street è tanto varia quanto vivace. Ha più di cento locali tra bar e ristoranti per mangiare a tutte le ore, da tapas, pinchos e in generale tutta la gastronomia della Rioja, i locali sono noti per le loro specialità, al di là dei loro nomi propri.

Ora, via San Juan da parte sua, È parallelo a un altro dei punti più trafficati come Calle Portales. I suoi bar sono famosi per essere luoghi perfetti per alcuni buoni pinchos e tapas, accompagnati ovviamente da un vino di La Rioja.

Ristorante Mesón los Caballeros (Santo Domingo de la Calzada)

A La Rioja, è un ristorante molto popolare tra i pellegrini. Sviluppato in un edificio storico, Si trova all'angolo di Calle Mayor, con l'ingresso a Plaza del Ayuntamiento.

Specializzati nel cibo locale, ma con alcuni tocchi distintivi, che li ha indubbiamente portati a diventare un vero riferimento per quanto riguarda la gastronomia del luogo, soprattutto per le sue squisite carni di manzo e agnello, senza tralasciare il merluzzo.

L'Abbazia (Burgos)

All'interno dell'hotel Abba Burgos, il suo menù è da molti considerato un vera opera d'arte per quanto riguarda la gastronomia tradizionale. Sviluppato a soli 300 metri dalla Cattedrale, gode di una delle migliori viste di tutta Burgos.

Qui puoi divertirti da carne, riso e pesce, dove manzo e merluzzo saranno sempre protagonisti, indipendentemente dal periodo dell'anno.

A punta (Burgos)

Sviluppato nell'ostello che porta lo stesso nome, Puntido è un ristorante dove vengono i pellegrini recuperare le forze e gustare un pasto cucinato in casa e carico di molta tradizione.

Hai un menù studiato con cura per i pellegrini, dove pentola di San Antón È uno dei piatti di punta del locale. Goditi il ​​pane fresco e i migliori vini della zona in qualsiasi momento, offrendoti una varietà di stufati, pesce, riso e carne.

Se arrivate in anticipo potrete gustare un drink per accompagnare i vostri pinchos o la sempre comoda frittata di patate.

Come arrivare a Logroño

Indichiamo le diverse opzioni di Come arrivare al Cammino di Santiago da Logrogno.

Opzione 1: auto privata

L'opzione migliore è lasciare l'auto parcheggiata nel parcheggio assegnato dell'Hotel o in uno dei tanti parcheggi pubblici che esistono nelle vicinanze dell'Hotel. 

Opzione 2: autobus

Burgos è molto ben collegata in autobus con molte città della Spagna.

– Da Madrid a Logroño con le compagnie Alsa y PLM, con partenze frequenti dalla stazione degli autobus Avda. de America e dal Terminal 4 dell'aeroporto di Madrid-Barajas.

Opzione 3: treno (Renfe). Treni diretti ogni giorno da Madrid e Barcellona, ​​tra molte altre località della Spagna.

Al tuo arrivo a Logroño, inizia un'esperienza che non dimenticherai mai in cui ti consigliamo di continuare a leggere di seguito cosa vedere e cosa fare sul tuo Camino de Santiago da Logroño.

Cosa vedere sul Cammino di Santiago da Logroño a Burgos (Guida di viaggio)

TAPPA DA LOGROÑO A NAJERA

A La Grajera, evidenzia il bacino idrico e il parco che porta il suo nome.

A Navarrete, la Chiesa dell'Asunción del XVI secolo, in stile herreriano con un'interessante pala d'altare barocca del XVI secolo.

Le Rovine dell'Ospedale dei Pellegrini di San Juan de Ocre, portale i cui capitelli rappresentano scene diverse della vita quotidiana dei pellegrini.

A Ventosa, la Chiesa di San Saturnino, il cui campanile quadrato del XNUMX° secolo offre il miglior punto panoramico per godere dei campi di terra rossa ricoperti di vigne che circondano Ventosa. La costruzione originaria risale al XVI secolo e di questo periodo conserva la sua facciata gotica.

A Nájera spicca il Monastero di Santa María la Real, emblema artistico dell'antica capitale del Regno di Navarra. Fondato nel 1052, fu ricostruito nel XV secolo in stile gotico. Sul complesso spicca il chiostro plateresco dei Cavalieri, dotato di graticci in pietra preziosa.

TAPPA DA SANTO DOMINGO DE LA CALZADA A BELORADO

A Redecillas del Camino: Evidenzia le Case del Palazzo, il Fonte battesimale romanico del XII secolo (Chiesa di Santa Maria)

A Belorado possiamo visitare la Chiesa di Santa María, opera del XVI secolo, con una magnifica pala d'altare in pietra, interamente dedicata a Santiago.

La Chiesa di San Nicolás con l'immagine di San Caprasio.

All'uscita di questa città c'è il ponte costruito da San Juan de Ortega.

TAPPA DA BELORADO A SAN JUAN DE ORTEGA

A Tosantos, a destra del sentiero, spicca l'eremo rupestre di Nuestra Señora de la Peña, scavato nella montagna. All'interno si venera un'immagine romanica del XII secolo.

Mezzo chilometro prima di Villafranca de los Montes de Oca, si trova la cosiddetta abside di San Felices. Sono i resti di un antico monastero mozarabico del X secolo.

Già a Villafranca de Montes de Oca, si trova l'Ospedale di San Antonio Abad; Ne è stato conservato l'ingresso principale, su cui è scolpito lo stemma dei Re Cattolici.

La Chiesa di Santiago, del XNUMX° secolo. Il suo fonte battesimale è un gigantesco guscio naturale portato dalle Isole Filippine.

A San Juan de Ortega spicca il suo Santuario, che merita una visita per la sua importanza.

TAPPA DA NAJERA A SANTO DOMINGO DE LA CALZADA

Nella chiesa parrocchiale del XVII e XVIII secolo, dedicata alla Madonna degli Angeli, si può vedere un intaglio di Santiago Peregrino.

Come gioiello di questo Camino De Santiago da Logroño e A pochi chilometri da Azofra ci sono i Monasteri di Suso e Yuso de San Millán de la Cogolla. Sono Patrimonio dell'Umanità e culla della lingua spagnola con le sue glosse emiliane, annotazioni manoscritte scritte in latino, romanza e basco.

A Santo Domingo de la Calzada spicca la sua Cattedrale. La cattedrale, l'edificio più emblematico della città, fu eretta sulla tomba del Santo. L'impianto è romanico ma il suo stile è gotico e rinascimentale. All'interno, davanti alla tomba del Santo, si trova la nicchia dove convivono un gallo e una gallina a ricordo della leggenda della gallina che "cantava dopo essere stata arrostita". Puoi salire sul campanile ed è una buona opzione poiché la vista dall'alto ne vale la pena. Di fronte, il Parador de Turismo conserva al suo interno alcuni elementi dell'antico Ospedale dei pellegrini.

A Santo Domingo de la Calzada meritano una menzione speciale anche il Convento di San Francisco, Calle Mayor, il Municipio, Las Murallas, El Torreón Sor María de Leiva.

TAPPA DA SAN JUAN DE ORTEGA A BURGOS

A Burgos troviamo un altro dei gioielli che meritano una sosta sul Cammino di Santiago da Logroño, ed è la Cattedrale Metropolitana di Santa María. Magnifica opera gotica iniziata nel 1221 da Fernando III El Santo e consacrata nel 1260 per la sua imponenza architettonica, per la ricchezza delle sue decorazioni interne, la Cattedrale di Burgos è uno dei monumenti più preziosi dell'arte spagnola. Dalle sue emblematiche torri gotiche alla tomba di El Cid nel transetto, tutto è magnifico.

La Chiesa di San Nicolás, gotica del XV secolo, e Santa Gadea.

La casa di Cordón o Palacio del Condestable, Puerta y Arco de Santa María e Cartuja de Miraflores.

Il Monastero di Huelgas Reales merita una visita speciale. Fondata da Alfonso VIII nel 1187, per monache di alta nascita, sotto il dominio di San Bernardo. Servì come luogo di sepoltura per diversi re di Castiglia. A partire da Fernando III El Santo, vi furono incoronati diversi re.

Qual è la sezione più trafficata e più facile del Camino Frances?

Di tutti gli itinerari del Camino de Santiago Francés che hanno origine nella città di confine di Roncisvalle e terminano 790 chilometri nella città di Santiago, la parte più frequentata è il Cammino di Santiago da Sarria a Santiago. È un percorso adatto a principianti ea persone di qualsiasi età e condizione fisica. Con un tracciato di tappe praticamente pianeggianti, è l'ideale per quei pellegrini la cui meta è la Cattedrale di Santiago, ma con una disponibilità di giorni più limitata che se iniziassimo il nostro Camino da Logroño.

Prezzo e formalizzare la prenotazione
Camera doppia con colazione
€ 545 a persona
informazioni sul percorso
  • Distanza Logroño-Burgos: 125 km
  • Durata: 7 giorni/6 notti/5 tappe
  • Date: Libera scelta. Scegli tu il giorno!
    • Il viaggio deve essere prenotato almeno 1 settimana prima della data che hai deciso.
  • Sistemazioni in Hotel, Case Rurali, Ostelli
  • Colazione speciale
  • Assicurazione di assistenza al viaggio in Spagna
  • Dossier digitale informativo di strada
  • Assistenza telefonica in viaggio
  • Trasferimento bagagli a tappe
    • 1 valigia a persona, massimo 20 Kg
  • Veicolo di soccorso stradale in caso di emergenza
  • I regali
    • credenziale del pellegrino
    • capesante del pellegrino
  • Nessuna penale di cancellazione
    • Fino a 15 giorni prima dell'inizio del Cammino
  • IVA

Ricorda che al prezzo base della tratta verrà aggiunto il costo dei servizi opzionali da te scelti.

  • Supplemento camera singola: Consultare
  • Supplemento cena: Consultare
  • bagaglio extra
    • Se porti più di 1 valigia a persona
  • Assicurazione annullamento (spagnolo)
  • Assicurazione annullamento (stranieri)